A Bergamo, e nelle aree circostanti

è possibile trovare luoghi ideali per i grandi amanti della cultura, dell’arte e dello sport, trattandosi di un territorio perfettamente strutturato a livello turistico. Il clima temperato, i luoghi artistici da visitare e le bellezze del territorio, sono infatti aspetti fondamentali in ambito turistico.

La provincia bergamasca è situata nella parte orientale della regione Lombardia, posizionandosi nella parte centrale delle prealpi lombarde, oltre ad abbracciare una piccola parte della pianura padana. La Lombardia è contraddistinta da montagna nella sua parte nord, mentre colline e pianura contraddistinguono la parte sud.

lombardy_5

 

 

 

 

Il territorio bergamasco offre inoltre paesaggi che riescono a creare un connubio perfetto tra presenza umana ed ecosistemi naturali. Un esempio perfetto sono due valli celebri di quest’area, la Val Seriana e la Val Brembana. Proprio in queste zone si ha il maggior flusso di turisti e non mancano piste da sci adatte a tutti i livelli di difficoltà, oltre a un’ampia rete di installazioni che permettono di raggiungere anche i punti più reconditi dove è possibile sfruttare le straordinarie piste che si svolgono tra queste montagne.

Non c’è dubbio che queste valli non brulichio di vita solamente durante la stagione invernale, infatti anche durante l’estate mostrano panorami straordinari a tutti i visitatori che decidono di passare il loro tempo tra queste vette, e la possibilità di eseguire escursioni molto interessanti tra i fiumi, laghetti, colline e montagne. In particolare durante la stagione autunnale, i colori si fondono in una girandola di rossi e gialli che contraddistinguono i boschi di questo territorio, dando forma a paesaggi incantati differenti ogni giorno.

I turisti che visitano la zona dei laghi potranno godersi il largo di Iseo, al confine tra la provincia di Bergamo e quella di Brescia. Proprio in questo territorio è possibile praticare sport acquatici, intraprendere escursioni in barca, e ovviamente visitare tutti i caratteristici villaggi che si snodano attorno al lago. Tra i moltissimi laghi lombardi che è possibile visitare, quelli bergamaschi più famosi sono il lago di Endine e il suddetto lago di Iseo, uno specchio d’acqua maestoso e celebre per le gite in barca e gli sport acquatici.

Nella zona che include la Val Calepio, la Val Cavallina e l’Alto e Basso Sebino, i laghi hanno un carattere distintivo geografico particolare, si snodano infatti tra monti e colline creando panorami unici costellati di interessanti edifici storico-artistici.