La Lombardia offre intrattenimenti

per tutti i gusti, dalle montagne alle colline, passando per le pianure e i grandi parchi della regione. Questo rende la Lombardia un luogo ideale per vacanze a pieno contatto con la natura, avendo l’opportunità di alternare periodi di riposo, a quelli più sportivi e alle passeggiate che permettono di scoprire questa splendida area.

La catena montuosa alpina mette a disposizione degli appassionati l’opportunità di sciare e di praticare lo snowboard in località montane famose a livello mondiale come Livigno, Bormio, Aprica, Valtellina e Val Camonica, con centinaia di chilometri di piste per tutti i livelli, dai principianti ai più esperti.

lombardy_10Durante il periodo estivo, la montagna offre invece l’opportunità di scalare le sue pareti. La fama delle cime dell’Adamello la fa stata padrona tra gli scalatori, ma le catene montuose offrono anche la possibilità di fare rafting, godersi itinerari di escursionismo e viaggi in bicicletta. È inoltre impossibile non visitare il ghiacciaio dello Stelvio, in grado di offrire agli sciatori esperti discese uniche anche durante i mesi più caldi.

Non mancheranno inoltre dei luoghi dedicati al rilassamento e alla salute, esistono infatti svariati centri termali caratterizzati da acque terapeutiche. Tra i luoghi più famosi troviamo le terme di Boario e quelle di Bormio, entrambe immerse in parchi straordinari.

Per coloro che sono alla ricerca di una vacanza rilassante, il lago di Garda, quello di Como e di Iseo, sono i luoghi ideali per rilassarsi e passare il proprio tempo facendo vela, sci nautico, windsurf, canoa, escursionismo, ciclismo e per godersi qualche viaggio in barca.

Sono moltissimi gli itinerari a disposizione dei visitatori, questi garantiscono l’opportunità di visitare alcuni aspetti particolari della Lombardia. Tra i più celebri troviamo la visita ai Sacri Monti, un luogo salvaguardato dall’UNESCO in grado di creare un connubio tra natura e spiritualità. In Valchiavenna è invece possibile scoprire le antiche tradizioni di un territorio che per molti secoli fu il punto di contatto tra il Nord Europa e l’Italia.

I parchi naturali situati nell’area dei laghi, garantiscono paesaggi variegati ed unici, partendo dalle colline della Brianza, fino ai prati verdi del fiume Adda.

Non mancano ovviamente anche itinerari eno-gastronomici per i più golosi, che possono godersi le vie del vino partendo dalla Valtellina, fino ad arrivare nel lodigiano, senza perdersi alcune tappe nell’Oltrepò pavese, per passare inoltre un po’ di tempo nel territorio montagnoso che porta alla Francicorta, luogo celebre a livello mondiale per la sua produzione di vini.

La fama dei vitigni di questa zona non ha eguali, e i paesaggi si snodano tra terrazze e colline ricoperte da vigneti antichi. Non è possibile esimersi da alcune visite nelle cantine locali per degustare i vini prodotti e provare ovviamente tutti i migliori piatti della tradizione regionale.